18 maggio 2015

Sintesi del progetto

Il progetto Piram (www.progettopiram.it) promuove un innovativo servizio di consulenza irrigua basato sull’integrazione di immagini satellitari multispettrali con previsioni meteorologiche numeriche probabilistiche ad alta risoluzione. L’obiettivo è quello di fornire un servizio a costi competitivi per tutte le aziende agricole, indipendentemente dalla loro collocazione geografica e dimensione.

Il servizio viene fornito attraverso una applicazione web innovativa che fornisce informazioni sui fabbisogni irrigui e sulle previsioni meteo.

irrimet_logo_90  La piattaforma è denominata IRRIMET ed è sviluppata dal partner Tecnologico del progetto lo spin off dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, ARIESPACE (www.ariespace.com).

Gli obiettivi specifici sono:

– validare l’accuratezza della stima del fabbisogno irriguo potenziale risultante dall’analisi di immagini satellitari multispettrali, estendendo alle aree interne della Campania le procedure correntemente adottate nelle piane irrigue utilizzando laddove possibile immagini gratuite (LANDSAT 8);

– verificare l’efficacia dei programmi irrigui settimanali ottimali, identificati sulla base di analisi probabilistiche delle previsioni numeriche dei parametri meteorologici che condizionano il fabbisogno irriguo della coltura, al netto delle precipitazioni previste;

– dimostrare i benefici tecnici ed economici derivanti dall’acquisizione del servizio di consulenza, attraverso il monitoraggio dei volumi somministrati, la valutazione delle rese quantitative e qualitative dei prodotti e una analisi costi-benefici;

– effettuare una divulgazione capillare dei vantaggi risultanti dall’adozione del servizio di consulenza, con il duplice obiettivo di migliorare le competenze tecniche degli operatori agricoli e di riqualificare il comparto agricolo.